Protezione al top.. con Orosolare!

Siete già in vacanza? Che siate al mare o in montagna, certamente non può mancare in alcun modo la protezione solare: siamo ormai tutti a conoscenza dei danni che può provocare una scorretta esposizione solare, per cui prestiamo attenzione a proteggere la nostra pelle utilizzando dei filtri adeguati al nostro fototipo! Se non siete ancora a conoscenza di quale sia il grado di sensibilità della vostra epidermide, ecco qui di seguito un semplice schemino con alcuni criteri basilari per capirlo 🙂

Fototipi

Essendo abbastanza chiara, ma non troppo, rientro nel fototipo tre: mi abbronzo lentamente e necessito comunque di un fattore di protezione abbastanza alto. Quest’anno la mia scelta è caduta nuovamente su un prodotto della Nature’s appartenente alla linea Argà Orosolare, con il quale mi sono trovata molto bene lo scorso anno.

download (1)

Si tratta di un olio spray formulato con olio di Argan, che come tutti sappiamo ha delle proprietà antiossidanti ed è ricco di vitamine, coadiuvato nella sua azione da una speciale miscela di Oleil Tirosina e olio di Loofah, che accelerano il processo di pigmentazione cutaneo, promuovendo ed intensificando l’abbronzatura. Contiene inoltre olio di carota ed un mix di filtri solari ad ampio spettro per una protezione ottimale dai danni cutanei provocati dall’esposizione al sole e dalla formazione dei radicali liberi.

Non contiene parabeni, paraffina, oli minerali, SLS, SLES, DEA, cessori di formaldeide, OGM. E’ nickel tested, dermatologicamente testato e non testato sugli animali 😀

Il prodotto si presenta come un olio dal colore tendente all’arancio, di consistenza non troppo liquida che si assorbe facilmente e non unge: rende la pelle morbida e setosa, con immediata efficacia idratante ed emolliente.

download

 

Proprio per la sua colorazione, produce anche visivamente un effetto di abbronzatura dorata, donando un colorito più sano e luminoso. La fragranza è piacevole, direi elegante quasi fosse un profumo e resta sulla pelle pur non risultando eccessiva: senza dubbio lascia una sensazione gradevole sia al tatto che all’olfatto 🙂

Personalmente, l’ho applicato una ventina di minuti prima di andare in spiaggia, per far si che i principi attivi si assorbissero bene ed i filtri solari facessero il loro dovere, riapplicandolo dopo ogni bagno sulla pelle asciutta. Devo dire che, pur essendo inizialmente scettica sull’efficacia protettiva di un olio, mi sono dovuta ricredere: ha svolto egregiamente il suo compito!

Chiaramente, per evitare spiacevoli scottature, oltre a scegliere ed applicare con costanza la giusta protezione solare, è necessario seguire altre poche regole, tra cui:

– Non esporsi al sole durante le ore più calde della giornata (cioè tra le 11 e le 15)

– Non disdegnare, soprattutto alle prime esposizioni,il riparo dell’ombrellone

– Indossare e far indossare ai più piccoli un cappellino

– Idratare l’organismo con acqua, frutta o succhi

State attenti e buone vacanze a tutti!

Stay Tuned ❤

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...